SMARTDESIGNER, la tecnologia di ultima generazione per il layout di fabbrica

Uno strumento strategico di analisi dinamica progettato da Elettric80 e BEMA per trasformare le fabbriche dei clienti in chiave industria 4.0. Il vantaggio principale? Quello di individuare, fin dalla primissima fase progettuale, le soluzioni intralogistiche più efficienti.

Il software di simulazione per il design delle smart factories

Si chiama SmartDesigner il software di simulazione ad eventi discreti modellato ed integrato con le logiche di Elettric80 e BEMA. Un tool essenziale che permette di analizzare futuri scenari di funzionamento di centri di distribuzione e fabbriche produttrici di beni di largo per identificare la giusta soluzione intralogistica. L’obiettivo è raggiungere la massima ottimizzazione dei processi di un impianto dove intervengono numerose variabili, verificando i flussi, identificando con largo anticipo potenziali criticità e validando le logiche di gestione più appropriate. 

La simulazione ad eventi discreti, sia che si tratti di brownfield sia di greenfield, è decisiva per realizzare quelle che possiamo definire a tutti gli effetti Smart Factories: fabbriche integrate, automatizzate e flessibili, capaci di adattarsi alle esigenze di mercato e rispondere con rapidità a possibili cambiamenti. 

Perché utilizzare SmartDesigner per realizzare l’Industry 4.0?

Le soluzioni che Elettric80 e BEMA offrono ai propri clienti sono frutto dell’expertise di 40 anni maturata in numerosi ambiti industriali e includono: l’implementazione di oltre 300 fabbriche integrate in differenti parti del mondo, investimenti in ricerca e sviluppo, studi di fattibilità personalizzati, condivisione di un know-how hardware-software all’avanguardia, continuità del servizio offerto. 

SmartDesigner è un elemento fondamentale per ottimizzare le fabbriche di oggi e di domani. 

Con un’affidabilità del 95%, risponde alla necessità di creare soluzioni logistiche tailor-made assicurandole nel tempo. Grazie a questo tool possiamo valutare e verificare i KPI dell’intero progetto fornendo garanzie di performance sulle quali siamo in grado di impegnarci contrattualmente durante l’intero ciclo di vita dell’impianto.

Come il software ottimizza i flussi intralogistici

L’approccio di studio attraverso la simulazione dinamica tiene conto di molteplici elementi: la variabilità dei fattori che intervengono; la contemporaneità dei flussi nel sistema e la sequenza delle operazioni da eseguire.
I nostri System Analyst e System Engineers, dialogando con il team del cliente, che conosce esigenze e business dell’azienda:

  • studiano i dati storici della fabbrica per comprendere le modalità di lavoro ed ottenere una panoramica generale del funzionamento della fabbrica;
  • analizzano in modo dinamico per diversi mesi come si comporta il flusso intralogistico, introducendo volta per volta variabili differenti;
  • definiscono la soluzione funzionale e capace di rispondere alle previsioni di crescita. 

I vantaggi della simulazione dinamica, che completa gli studi statici, sono

  • comparare diversi scenari di uno stesso progetto per arrivare ad analizzare l’andamento dell’intero sistema; 
  • quantificarne le performance, non solo nel breve ma anche nel lungo periodo;
  • identificarne i benefit ancora prima che la soluzione proposta venga effettivamente realizzata;
  • customizzare i KPI, real time o post, grazie al sistema integrato di reporting; 
  • conoscere in anticipo come e quali KPI monitorare una volta avviato l’impianto. 

HIGHLIGHTS – I vantaggi per il cliente

“We commit” è molto più che uno slogan

  • SmartDesigner permette di valutare e verificare le performance dell’intero progetto fornendo garanzie sulle quali siamo in grado di impegnarci contrattualmente durante l’intera vita del progetto. Non assicuriamo solo l’efficienza di una macchina, ma offriamo la sicurezza di una soluzione integrata ed automatizzata. 
  • SmartDesigner è essenziale per fare la scelta giusta e ottenere la massima soddisfazione dei nostri clienti. Simulare e confrontare tra loro diversi scenari di funzionamento consente di risparmiare tempo prezioso durante la fase di ingegnerizzazione del progetto anticipando l’individuazione e la risoluzione delle criticità. 
  • SmartDesigner permette di sperimentare all’interno di un ambiente protetto, in modo sicuro e senza rischi, ancor prima di fare qualsiasi investimento in macchine e ancora più importante, senza causare impatti sull’operatività giornaliera.  I benefits non si fermano alla sola fase di design del progetto, SmartDesigner può essere impiegato anche in futuro per testare successive modifiche all’impianto. 

Per saperne di più su SmartDesigner! Guarda il video